STUDIO SALVINI - MILANO - COMMERCIALISTI - CONSULENZA FISCALE - CONSULENZA DEL LAVORO - REVISORI LEGALI
  • Duomo di Milano

    Duomo di Milano

  • Naviglio

    Naviglio

  • Milano Skyline

    Milano Skyline

  • Expo 2015

    Expo 2015

  • Castello Sforzesco

    Castello Sforzesco



Agevolazioni sull'acquisto di un nuovo immobile




AGEVOLAZIONI
Agevolazioni confermate sull'acquisto di un nuovo immobile se quello pre-posseduto è considerato "inidoneo all'uso"
Corte di Cassazione, Sentenza 2 febbraio 2018, n. 2565
Con la sentenza n. 2565 del 2 febbraio 2018 la Corte di Cassazione, Sezione V Civile, ha chiarito che le agevolazioni spettanti per l’acquisto di un immobile destinato ad essere prima casa spettano anche al contribuente in possesso di un'atra casa (acquistata senza agevolazioni nel medesimo comune), nell'ipotesi in cui quest'ultima sia considerata inidonea all'uso abitativo.
La Suprema Corte ha inoltre precisato che «l'idoneità» della casa di abitazione pre-posseduta va valutata sia in senso oggettivo (effettiva inabitabilità), che in senso soggettivo (fabbricato inadeguato per dimensioni o caratteristiche qualitative), nel senso che ricorre l'applicazione del beneficio anche all'ipotesi di disponibilità di un alloggio che non sia concretamente idoneo, per dimensioni e caratteristiche complessive, a soddisfare le esigenze abitative dell'interessato.



 

 

Mettiti in contatto con noi

Top

5